tribe trip viaggi famiglia viaggiare bambini family friendly

Tribe Trip, una tribù di famiglie in viaggio con i bambini


  • novembre 17, 2017
  • Deborah Croci
Expand Photo

Viaggiare con i bambini è meraviglioso. Fino a prova contraria. 

Non ho intenzione di “tirarmi la zappa sui piedi”, no di certo. Penso davvero che viaggiare con i bambini sia una cosa fantastica a patto che si mettano in pratica quelle piccole (e non tanto scontate) accortezze che solo un genitore viaggiatore può imparare e affinare con l’esperienza, partenza dopo partenza. Se ciò non avviene, spostarsi con i più piccoli può iniziare a diventare nell’ordine: difficile, complicato, stressante, molto stressante, un incubo, tragedia totale. Un crescendo di fasi che scoraggiano a volte anche le mamme e i papà più avventurosi e che in alcune occasioni segnano la fine della carriera dei viaggiatori fino a data da destinarsi, leggi: “Riprenderemo a viaggiare quando i bambini saranno più grandi”. Sconfitta totale, capitolo chiuso.

E se a te, mamma (o papà) viaggiatrice scoraggiata, sconfitta, sconsolata dicessi invece che potrebbe esserci una soluzione? Un giusto e soddisfacente compromesso che potrebbe rimetterti in pista e darti la spinta che ti serve per tornare a viaggiare insieme ai tuoi bambini, con la tua famiglia?

Due parole: Tribe Trip.

 

Una tribù di famiglie (inclusi i genitori single!) che amano viaggiare con i bambini al seguito e che sperimentano itinerari originali e family friendly, pensati e studiati su misura per loro da 3 mamme viaggiatrici e professioniste del settore dei viaggi, e si avventurano per il mondo condividendo la loro grande passione per i viaggi non solo con le persone che amano ma anche con altre famiglie viaggiatrici.

Il progetto è stato ideato da Diletta Gili, agente di viaggio e travel planner di Turisti per Scelta, che ha coinvolto me e Simona, family travel blogger di Globetrotting Kids. E io non potrei essere più entusiasta e onorata di collaborare con un team così bello e tutto al femminile!

Il portale Tribe Trip sarà online a inizio 2018 e sarà un sito pazzesco, io ci ho già dato una sbirciatina e WOW! Potrai entrare in una tribù di famiglie viaggiatrici come te, aggregarti a gruppi di famiglie in partenza per destinazioni in cui vivremo esperienze uniche, condivise, speciali. Noi mamme e papà ci godremo finalmente ogni viaggio in totale tranquillità mentre i bimbi non solo apprezzeranno la meta e le attività a loro dedicate ma faranno nuove conoscenze e apriranno i loro grandi occhi stupiti al mondo intero imparando ad apprezzarne ogni aspetto: un valore aggiunto che non ha prezzo!

 

grotte postumia tour visita guidata guided

 

Dato che non stavamo più nella pelle, io Diletta e Simona abbiamo deciso di non aspettare fino a gennaio per iniziare a fissare il calendario delle prime partenze di gruppo. E’ infatti già online – i posti sono quasi ESAURITI a dirti la verità – il primo viaggio family targato Tribe Trip che ci porterà ad esplorare la Slovenia con i bambini: si parte il 26 Dicembre alla volta delle Grotte di Postumia che in occasione del Natale si illuminano a festa e ospitano anche un meraviglioso presepe, per poi dirigerci ai Mercatini di Natale di Lubiana, il Castello di Predjama spettacolare e inespugnabile che custodisce le gesta del cavaliere Erasmo da Predjama, il Robin Hood sloveno, e – per terminare in bellezza e in totale relax, concluderemo il tour alle Terme di Catez per rientrare in Italia il 30 Dicembre un pò più distesi, felici di aver fatto nuove e stimolanti conoscenze e – lo speriamo – con gli occhi pieni di meraviglia!

Puoi trovare tutte le informazioni e i dettagli per prenotare entro il 24.11 a questo link.

 

 

E visto che ci siamo, ti regalo una piccola anticipazione dei progetti di viaggio a cui sto lavorando con il team Tribe Trip per il 2018:

  • Svizzera, un weekend lungo a bordo del trenino del Bernina;
  • New York (baby!), un city tour family che cambierà la tua prospettiva della Grande Mela;
  • Cuba, un’avventura on the road (spoiler: tieniti libera per Pasqua!)
  • E poi weekend insoliti e vacanze mare e montagna, ma come piace a noi: un pizzico di avventura wild & free shakerato abilmente a tipicità, cultura e meritato relax;

Che te ne pare? Così quando sei in viaggio e il tuo bimbo parte con i capricci infiniti ci saremo noi mamme e papà a strizzarti l’occhio, a darti molte pacche sulle spalle e ad aiutarti nei casi di crisi più estrema, a risolvere la situazione. Condivideremo i moltissimi piaceri – e le non poche difficoltà – del viaggiare con i bambini e ci suddivideremo il peso dei bagagli, quelli fisici ma anche psicologici, durante tutta la durata dell’avventura. E alla sera, i piccoli a nanna e noi a sorseggiare un sano bicchiere di vino e a stemperare la stanchezza, raccontandoci delle bellissime esperienze vissute insieme.

Ci stai? 

 

Comments

Guia

19 novembre 2017

Globetrotter, figlia di globetrotters… il vostro intervento sarebbe prezioso per convincere quel poltrone di mio marito! 😅☺

Deborah Croci

20 novembre 2017

Dacci il tuo indirizzo: prepariamo subito un blitz per far smuovere il marito dal divano! Sì può fare 😉

Leave a comment