ostuni_art_resort_luxury_travel_villa_casa_puglia_family_pool_view

Ostuni Art Resort, la tua casa nel cuore della Puglia


  • gennaio 26, 2018
  • Deborah Croci
Expand Photo

Quando parlo di Puglia mi si scioglie il cuore.  

Ne sono particolarmente innamorata avendoci vissuto per 7 anni e la sento un pò come una seconda casa. Ogni volta che ci ritorno per me è gioia pura: i profumi, i colori, le sensazioni profonde che mi restituisce questa terra sono uniche, speciali, e raramente mi è capitato di avvertire lo stesso legame altrove.

La Puglia ha quella capacità di conquistarti al primo sguardo, come accade in pochi altri luoghi al mondo. Non appena scendi dalla scaletta dell’aereo e ti investe quell’aria calda e profumata di mare, ti sembra di venire avvolta in un caloroso abbraccio che senza parole ti sussurra “Benvenuta!” (o, nel mio caso “Bentornata!”). E a me questo abbraccio, dopo un pò che non lo sento, manca terribilmente.

L’ultima volta che sono stata in Puglia era giugno dello scorso anno: troppo tempo fa per i miei gusti. Sarà mica ora di organizzare una nuova discesa a sud? Decisamente sì. E’ la prima cosa che ho pensato quando Sara mi ha contattata per chiedermi di aiutare lei e i proprietari dell’Ostuni Art Resort, a far conoscere alle famiglie questo posticino incantevole attraverso degli itinerari su misura che verranno messi a disposizione dei fortunati ospiti del relais per trarre ispirazione quando esploreranno i dintorni.

 

 

 

ostuni_art_resort_luxury_travel_villa_casa_puglia_family_pool_bioarchitettura_ecoresort_relais_trullo

 

E’ destino. Mi sono detta! Perché l’Ostuni Art Resort è la sintesi di tutto il bello che questi luoghi possono regalare ai visitatori che li scelgono per trascorrere le loro vacanze, per staccare dal mondo, per prendersi una pausa lenta e rigenerante e immergersi completamente nell’essenza pugliese.

I lavori per realizzare questo gioiello immerso nella campagna coltivata a uliveti di cui alcuni centenari, sono durati 2 anni e sono frutto di un attento studio sui materiali e le tradizioni locali che hanno permesso di conservare e ricostruire gli edifici – trulli e lamie – con gli stessi criteri di una volta mantenendone la natura originaria. L’intervento di recupero e ampliamento è stato completamente realizzato con materiali ecologici fedele ai più severi criteri di bioarchitettura, hanno trovato impiego nell’intervento la pietra (quasi sempre di scavo e presente nel terreno) il legno in alcune parti come nel salone e nelle tettoie esterne, il sughero usato per aumentare gli aspetti legati al confort ambientale così come altri materiali della tradizione locale. Il resort è alimentato da 2 fonti di acqua, la prima è un pozzo artesiano scavato durante i lavori ed il pescaggio avviene oltre i 300 mt di profondità, la seconda è dovuta all’acqua piovana raccolta in due grandi cisterne, quest’acqua viene utilizzata a scopo irriguo mentre quella del pozzo alimenta i bagni e le cucine.

 

ostuni_art_resort_luxury_travel_villa_casa_puglia_family_pool_bioarchitettura_ecoresort_relais_pergolato_famiglia_relax_food

 

 

Questo luogo respira, trasuda e trasmette Puglia da qualunque parte lo si guardi. Soggiornare qui significa vivere un’esperienza locale e tradizionale senza rinunciare però alle più moderne comodità: camere spaziose e confortevoli, una cucina completamente fornita ed equipaggiata, una piscina splendida in cui tuffarsi e rilassarsi, una zona barbecue con forno a legna per la cottura delle pizze e del pane, servizi di pulizia, un cuoco e un massaggiatore eventualmente a disposizione per farti coccolare ulteriormente.

 

L’Ostuni Art Resort è composto da ben 7 stanze oltre una zona letto in un soggiorno per 18 posti letto in totale, 2 cucine, 3 soggiorni di cui uno molto grande e vari spazi esterni che ruotano intorno alla grande piscina. E’ il luogo ideale per trascorrere le vacanze in famiglia (intesa in senso molto molto allargato!) e godere di momenti piacevoli e rilassati in completa privacy.

 

ostuni_art_resort_luxury_travel_villa_casa_puglia_family_bedroom

 

E poi ci sono i dintorni: tutti da esplorare. Potrete scegliere di visitare città dalla storia millenaria e dalle architetture uniche come Matera, Bari, Taranto o Lecce andando più a sud oppure piccoli villaggi gioiello alcuni entrati a pieno titolo nella lista dei Borghi più Belli d’Italia: Cisternino, Ostuni, Ceglie Messapica, Grottaglie, Martina Franca, Altamura, Alberobello, Locorotondo, Trani, Castel del Monte, e – volendosi allontanare un pò ma non troppo – i meravigliosi paesini dell’entroterra salentino, ancora poco battuti dalle grandi masse turistiche e tutti da scoprire! C’è poi la natura che da queste parti abbonda: respirare a pieni polmoni la brezza marina nella Riserva di Torre Guaceto o tra le Dune di Campomarino, Area Naturale Protetta, o ancora partecipare a una battuta di dolphin watching nel Golfo di Taranto (i bambini adoreranno questa attività) oppure fermarsi nel bel mezzo della Valle d’Itria in un pomeriggio estivo, rifugiarsi sotto l’ombra di un ulivo centenario e stare in silenzio ad ascoltare il canto delle cicale e dimenticarsi del caos, della fretta, della tecnologia che qui non trovano spazio. Degustare un primitivo in una cantina locale e assaggiare l’olio bio prodotto come un tempo, nel pieno rispetto della tradizione. E poi ancora partecipare a una cooking class dove si impara a fare le orecchiette e poi si mangia in compagnia e ci si sente come a casa e anche meglio!

Non vorresti essere già là?

Perché in fondo – come ho sentito dire da qualche parte e ho poi sperimentato sulla mia stessa pelle – la Puglia è uno stato d’animo e quando la visiti, ci lasci sempre un pezzettino di cuore e la voglia di tornarci di tanto in tanto per rivivere quei sapori, quelle esperienze, quelle sensazioni che solo qui ritroverai. E’ bene allora trovare un luogo in cui soggiornare, un posticino tutto tuo, unico, come l’Ostuni Art Resort, la tua casa nel cuore della Puglia.

 


Se ti è venuta voglia di trascorerre le tue vacanze in questo splendido posticino e ti occorre assistenza per organizzare il viaggio, contattami scrivendo a deborah.croci@gmail.com . Sarà bellissimo accompagnarti alla scoperta della Puglia con la tua famiglia!

Comments

Leave a comment